La strategia nazionale ed europea sull'intelligenza artificiale e il ruolo del software libero

Non voglio mica la luca. Le tecnologie digitali al servizio degli italiani I-Com, Rome

Si è lavorato sulle infrastrutture digitali, sull’intelligenza artificiale e naturalmente sulle tecnologie blockchain ai tavoli dell’I-Com, Istituto per la Competitività, nel corso di un incontro tra istituzioni, esperti, parti sociali dal titolo significativo: “Non voglio mica la luca. Le tecnologie digitali al servizio degli italiani”.

Durante l’iniziativa, che si è svolta lo scorso 29 ottobre a Palazzo Colonna a Roma, è stato anche presentato il rapporto dell’istituto nato nell’ormai lontano 2005 da un’intuizione di Stefano da Empoli sulle reti e i servizi di nuova generazione, con la partecipazione del ministro per l’Innovazione Paola Pisano e il sottosegretario allo Sviluppo economico Mirella Liuzzi.