Io in breve

Sono un manager dell’innovazione con oltre 10 anni di esperienza in progetti di e-government e trasformazione digitale di settori strategici in ambito nazionale e UE (organi parlamentari, finanza pubblica, procurement, infrastrutture critiche, servizi pubblici) e 20 anni di esperienza in sviluppo, progettazione e gestione di piattaforme ICT. Nel quinquennio 2010-14 ho curato progetti di e-goverment presso il Ministero degli Affari Esteri, nel biennio 2016-18 presso la Camera dei deputati, dal 2018 curo progetti europei in ambito procurement elettronico e fatturazione elettronica presso l’Agenzia per l’Italia digitale.

Partecipo a tavoli tecnici della Commissione Europea e di organismi nazionali di standardizzazione; sono inoltre membro di associazioni internazionali e nazionali per lo sviluppo della trasformazione digitali tra le quali IEEE, IAML, AFCEA, AIDR (presso la quale sono Responsabile dell’Osservatorio su blockchain e smart contract), ANGI, Copernicani.

Sono docente presso corsi universitari ed executive di formazione, tra i quali il Master in “Digitalizzazione della Pubblica Amministrazione” presso la 24ORE Business School, il corso “Data-driven Innovation nell’Impresa 4.0” presso l’Università degli Studi Guglielmo Marconi di Roma, il corso “IT Compliance” presso la School of Management dell’Università di Torino, il corso “Law 4 digital” presso l’Ordine degli Avvocati di Roma, il corso in alta specializzazione su Blockchain e Smart Contracts presso l’Università di Padova, il corso “Responsabile per la Transizione al Digitale e della Conservazione Documentale” presso la Luiss Business School.

Sono in possesso di una laurea in Matematica e di un Master in Business Administration conseguito alla Luiss Business School. Sono inoltre in possesso di certificazioni tecniche quali ITIL, LPIC-3 (Security), Oracle Certified Professional; da due decenni contribuisco allo sviluppo di progetti open source.

Dal momento che considero i progetti su larga scala come una complessa interazione di molte aree diverse, cerco un costante coinvolgimento in tutti gli aspetti della trasformazione digitale: tecnologia, finanza, organizzazione, sicurezza, comunicazione, governance, policymaking, aspetti sociali e di sostenibilità ambientale.

Mi dedico a un’intensa attività di divulgazione in conferenze e meeting in tutta Europa e conduco una vasta campagna di comunicazione, per esprimere il mio punto di vista sulla trasformazione digitale e il suo impatto sulla nostra società e cultura.

Sono fondatore di Eutopian, un think tank sulla cittadinanza digitale, in quanto credo nella tecnologia come fattore abilitante per la democrazia.

Attualmente vivo a Roma.